Un’occasione da perdere

Voglio solo segnalare questo evento, come lo raccontano gli studenti pisani. Qui si legge  un comunicato-stampa dei ricercatori precari pisani, le cui richieste sono visibili qui.

Io non posso fare molto di più che scrivere su un blog. Ma, anche se parlare serve a poco e mi espone a qualche rischio tacere sarebbe peggio.  Mi sembra, infatti, che la trasparenza nella gestione della cosa pubblica e la dignità nei rapporti di lavoro non possano essere liquidate come questioni di “ordine pubblico”. Né a Pisa, né – soprattutto – altrove.

Il risveglio degli studenti sarebbe – avrebbe potuto essere – un’occasione da non perdere, se fossimo – o fossimo stati – capaci di prendere sul serio le parole del nostro mestiere.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: