Lessig sull’accesso aperto

Sul “Bollettino telematico di filosofia politica” c’è un mio lungo resoconto della sua recente conferenza ginevrina. Le sue tesi sull’architettura della scienza e su quanto l’abbiamo stravolta sono di una chiarezza e di un coraggio che meriterebbero di essere imitati, soprattutto in un mondo accademico come quello italiano. Avrò modo di riparlarne.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: